Il cast di House of the Dragon

Il cast di House of the Dragon

La nuova stagione di House of the Dragon è pronta a riportarci nel mondo di Westeros con un cast eccezionale. La serie ci farà rivivere le lotte per il Trono di Spade, con vecchi e nuovi personaggi che daranno vita a episodi indimenticabili. Scopriamo più da vicino i protagonisti della seconda stagione immergendoci nell’intricato racconto della dinastia Targaryen. Dal 17 giugno in esclusiva su Sky.

Vuoi vedere tutti i contenuti Sky e Netflix?

Serie, show e film Sky e Netflix per 30 giorni. E con Sky Go vedi da subito!

Serie, show e film Sky e Netflix per 30 giorni. E con Sky Go vedi da subito!

9 ,00€
una sola volta

nessun rinnovo automatico

Vuoi vedere tutti i contenuti Sky e Netflix?

Serie, show e film Sky e Netflix per 30 giorni. E con Sky Go vedi da subito!

Il cast di attori protagonisti della seconda stagione di House of the Dragon

In arrivo l’attesa seconda stagione di House of the Dragon. La serie - ambientata due secoli prima degli avvenimenti de Il Trono di Spade e basata sul romanzo di George R.R. Martin, “Fuoco e sangue” – si focalizza sulla guerra all’interno della Casata Targaryen che vede contrapposti i Verdi schierati con Re Aegon, e i Neri che combattono per la Regina Rhaenyra. Ognuno è chiamato a fare la propria scelta, poiché il destino di Westeros pende su un filo sottile, pronto a spezzarsi con il peso delle ambizioni e delle alleanze. Conosciamo più da vicino i personaggi della seconda stagione di House of the Dragon e gli attori protagonisti

Regina Rhaenyra Targaryen (interpretata da Emma D'Arcy).  Rhaenyra, primogenita del re Viserys Targaryen, è di puro sangue valyriano. Cavalcatrice di draghi, sarebbe una degna erede al trono, ma, essendo donna, questo diritto le è negato, causando in lei grande sgomento. Determinata e ambiziosa, lotta con tenacia per il suo diritto di nascita al Trono di Spade

Principe Daemon Targaryen (interpretato da Matt Smith). Fratello minore di Re Viserys, il principe Daemon è rinomato come abile guerriero e maestro dell'intrigo. Possiede un'intelligenza astuta e una lealtà feroce verso la sua famiglia. Tuttavia, le sue ambizioni lo portano spesso su un percorso di conflitti e controversie, giocando un ruolo centrale negli eventi tumultuosi della serie. Per rafforzare la loro casata e sostenere la candidatura di Rhaenyra al Trono di Spade, Daemon e sua nipote si sono uniti in matrimonio e hanno dato alla luce due figli, Aegon e Viserys.  

Principessa Rhaenys Velaryon (interpretata da Eve Best). Rhaenys Targaryen, nota anche come “La regina che non fu mai”, è la figlia del principe Aemon Targaryen e una maestra nell'arte di cavalcare i draghi. Nonostante ciò, è stata ignorata come erede al trono dal Gran Consiglio, che preferiva un erede maschio, suo cugino Viserys. È sposata con Lord Corlys Velaryon, formando una connessione potente che unisce due potenti casate. 

Lord Corlys Velaryon (interpretato da Steve Toussaint). Il capo della Casa Velaryon discende da una stirpe valyriana tanto antica quanto quella dei Targaryen. È il consorte della principessa Rhaenys Targaryen. Corlys è rinomato come il più famoso e avventuroso marinaio nella storia di Westeros, guadagnandosi il soprannome di "il Serpente del Mare". La sua ricchezza supera persino quella della Casa Lannister e possiede la più vasta flotta navale del mondo.  

Jacaerys Velaryon (interpretato da Harry Collett). È il figlio primogenito di Rhaenyra Targaryen e Laenor Velaryon – anche se molti lo credono essere in realtà il figlio di Harwin Strong. Alla nascita, ha ricevuto in dono un uovo di drago, che in seguito si è schiuso, dimostrando la sua nobile discendenza a coloro che la mettevano in dubbio. È promesso sposo a sua cugina, Baela, nel tentativo di rafforzare l'alleanza familiare e, come primogenito di Rhaenyra, è il secondo in linea ad ereditare il Trono di Spade dopo sua madre. 

Regina Alicent Hightower (interpretata da Olivia Cooke). La figlia di Otto Hightower, il Primo Cavaliere del Re, nonché amica d'infanzia di Rhaenyra Targaryen, sposa di re Viserys dopo la morte della sua prima moglie, fino alla sua scomparsa. Dalla loro unione sono nati i figli Aegon, Aemond e Helaena. Il rapporto tra Alicent e Rhaenyra, da un legame di sorellanza, si trasforma in un conflitto quando entrambe iniziano a contendersi il Trono di Spade. 

Aemond Targaryen (interpretato da Ewan Mitchell). Il cupo e sinistro Giovane Aemon è il secondo figlio del re Viserys e della regina Alicent. Ha perso l’occhio sinistro in una lotta con il cugino Lucerys  Velaryon. Incidente di cui si vendica anni dopo durante un inseguimento a dorso di drago in cui Lucerys viene tragicamente ucciso (scopri cosa è successo nell’ultima puntata della prima stagione di House of the Dragon). 

Re Aegon II Targaryen (interpretato da Tom Glynn-Carney). Aegon Targaryen, primogenito del re Viserys I Targaryen e della regina Alicent Hightower, è un principe diviso tra dovere e indulgenza. Privo di interesse per gli affari del regno, si abbandona agli eccessi, preferendo la baldoria alla responsabilità. Nonostante il suo distacco, Aegon si trova improvvisamente catapultato nel ruolo di re alla morte del padre, sostenuto dalla madre influente e dal nonno, Otto Hightower. 

Otto Hightower (interpretato da Rhys Ifans). Ser Otto Hightower è il furbo e influente Primo Cavaliere del Re, che esercita un immenso potere nel regno. Abile tessitore di trame e stratega di pensiero, manovra il panorama politico con sottigliezza e precisione. Dalla sua posizione di autorità, Otto orchestra piani per promuovere gli interessi della sua famiglia, in particolare sua figlia Alicent, e per far avanzare la pretesa del nipote Aegon al Trono di Spade, accendendo le fiamme del conflitto dinastico. Con un lascito segnato da decisioni cruciali durante periodi di instabilità reale, Otto emerge come una figura centrale nell'intricata danza del potere all'interno dei Sette Regni.  

Ser Criston Cole (interpretato da Fabien Frankel). Di discendenza dorniana, Ser Criston è il figlio di nascita comune dell’attendente del Signore di Blackhaven. Non ha pretese di terre o titoli; tutto ciò che possiede è il suo onore e la sua straordinaria abilità con la spada. La principessa Rhaenyra Targaryen in giovane età sceglie Ser Criston come suo protettore, nonostante le proteste di Otto Hightower. I due iniziano una relazione illecita ma la Principessa lo respinge quando lui le offre la possibilità di fuggire insieme. La sua reazione alla decisione di lei è terribile e, di conseguenza, Ser Cole si allinea strettamente con la regina Alicent

House of the Dragon: guarda il trailer

Tratta dal romanzo “Fuoco e Sangue” di George R.R. Martin, l’attesissima serie HBO è ambientata 200 anni prima degli eventi citati ne “Il Trono di Spade” e racconta la storia della Casa Targaryen, portando in scena gli intrighi, i tradimenti e gli scontri che condurranno alla sanguinosa guerra di successione nota come “Danza dei draghi”.

Le novità nel cast di attori della seconda stagione di House of the Dragon

Nella nuova stagione, il cast di House of the Dragon si arricchisce anche di new-entry: Abubakar Salim sarà Alyn di Hull, Gayle Rankin vestirà i panni di Alys Rivers e Freddie Fox quelli di Ser Gwayne Hightower. Ancora vedremo Simon Russell Beale nei panni di Ser Simon Strong, Clinton Liberty nel ruolo di Addam of Hull, Jamie Kenna che interpreterà Ser Alfred Broome, Kieran Bew nei panni di Hugh, Tom Bennett in quelli di Ulf, Tom Taylor sarà Lord Cregan Stark e Vincent Regan interpreterà invece Ser Rickard Thorne.

Il cast di House of the Dragon
House of the Dragon

House of the Dragon nuova stagione

La serie ambientata 200 anni prima de "Il Trono di Spade". Tratta da "Fuoco e sangue" di George R. R. Martin, narra la storia dei Targaryen e la lotta per il trono.

Scopri di più

Serie HBO da vedere

Scopri Anche