Don't Worry Darling: trama, cast e dove vederlo

Don't Worry Darling: trama, cast e dove vederlo

Alla (ri)scoperta di Don’t Worry Darling: il film thriller psicologico tra rumors e scandali disponibile in esclusiva solo su Sky.

Guarda subito i contenuti Sky e Netflix

Prova Sky Q per 30 giorni!

Prova Sky Q per 30 giorni!

9 ,00€
una sola volta

nessun rinnovo automatico

Guarda subito i contenuti Sky e Netflix

Prova Sky Q per 30 giorni!

Don't Worry Darling: trama e cast del thriller psicologico del momento

Nonostante sia passato quasi un anno dal debutto di Don't Worry Darling nelle sale italiane, dopo il suo trionfo al Festival del Cinema di Venezia, il film continua a suscitare vivaci discussioni online. Una serie di pettegolezzi e voci che hanno circondato la produzione, sia prima che durante le riprese, hanno contribuito a mantenere acceso l'interesse nei confronti di questo film.

Ma qual è la trama del thriller psicologico e quali sono gli attori che formano il cast di Don't Worry Darling? Vediamolo insieme.

Alice (interpretata da Florence Pugh) e Jack (Harry Styles) risiedono nella comunità esaltata di Victory, una città aziendale sperimentale che accoglie gli uomini impiegati nel progetto altamente riservato Victory, insieme alle loro famiglie. L'ottimismo intrinseco alla società degli anni '50, promosso dal CEO Frank (interpretato da Chris Pine) - una sorta di visionario imprenditore e motivatore di vita - permea ogni aspetto della quotidianità all'interno della città utopica immersa nel deserto. Mentre i mariti si dedicano giornalmente alle attività all'interno della sede centrale del Progetto Victory, impegnandosi nello "sviluppo di materiali avanzati", le loro mogli, tra cui la raffinata compagna di Frank, Shelley (interpretata da Gemma Chan), possono godersi il lusso, la bellezza e gli svaghi della loro comunità. La vita appare impeccabile, con tutte le necessità dei residenti provviste dall'azienda stessa. L'unica richiesta è una discrezione totale e un impegno incondizionato per la causa di Victory. Tuttavia, quando iniziano a emergere crepe nell'immagine idilliaca, rivelando fugaci scorci di qualcosa di decisamente più inquietante celato dietro la superficie allettante, Alice si trova inevitabilmente a domandarsi cosa stia veramente accadendo a Victory e quali siano le reali motivazioni. Fino a che punto sarà disposta ad andare per smascherare la verità dietro ciò che si cela in questa apparente oasi?

E il cast del thriller psicologico? Grandi nomi recitano in Don’t Worry Darling. Oltre alla regista Olivia Wilde, ci sono Florence Pugh (nominata all’Oscar per Piccole Donne), Harry Styles, attore e cantautore britannico che ha esordito con la band One Direction, ma anche Gemma Chan e Chris Pine. Quali ruoli hanno interpretato i talentuosi attori di Don't Worry Darling? Florence Pugh è la protagonista del film, interpreta Alice, una donna che inizia a sospettare della sua comunità e del marito mentre scopre segreti oscuri. Harry Styles, invece, recita nel ruolo di Jack, il co-protagonista maschile e marito di Alice, un uomo carismatico che nasconde segreti che coinvolgono la comunità. Frank, invece, è interpretato da Chris Pine, CEO della comunità di Victory, un personaggio carismatico che promuove l'ottimismo e la visione degli anni '50. Infine, Gemma Chan è Shelley, compagna di Frank, una figura di spicco nella comunità, e il suo ruolo diventa sempre più interessante man mano che emergono i segreti. Questi sono solo alcuni dei membri del cast principale di Don't Worry Darling: il film include anche altri attori e attrici che interpretano ruoli chiave nella trama, contribuendo a creare un tessuto narrativo avvincente e complesso e a catturare l'attenzione del pubblico e creare aspettative elevate intorno al film thriller.

Retroscena e curiosità sul film thriller più chiacchierato degli ultimi anni

L’attesissimo secondo film da regista di Olivia Wilde è arrivato nelle sale cinematografiche a settembre 2022 e, fin da subito, ha attirato chiacchiere, curiosità e racconti dei retroscena. Nel mondo scintillante e spesso enigmatico di Hollywood, pochi film hanno infatti catturato l'immaginazione del pubblico e dei fan come "Don't Worry Darling". Questo thriller psicologico, diretto dalla chiacchierata attrice e regista Olivia Wilde, ha attirato l'attenzione fin dal lancio del suo audace trailer, grazie alla sua trama avvincente e al cast stellare. Ma dietro le quinte si celano retroscena e curiosità che aggiungono ulteriore fascino a questa pellicola di genere thriller tanto discussa. Uno dei primi aspetti che ha attirato l'attenzione è stata l'audace scelta di casting di Olivia Wilde. In particolare, il marito di Wilde, Jason Sudeikis, è stato scelto per un ruolo significativo nel film. Questo non solo ha creato un'atmosfera familiare sul set, ma ha anche innescato una serie di speculazioni sui possibili dinamismi che avrebbero potuto influenzare le performance e la chimica tra i personaggi e tra il cast d'eccezione coinvolto nelle riprese. E il casting non si è fermato qui. Il protagonista maschile originariamente doveva essere interpretato da Shia LaBeouf, ma è stato sostituito da Harry Styles poco prima dell'inizio delle riprese: il cambio ha inevitabilmente scatenato un'onda di interesse da parte dei fan, dato che Styles è noto principalmente come musicista. La sua presenza ha aggiunto ulteriore suspense alla produzione e ha spinto molti a chiedersi come si sarebbe cimentato in un ruolo così diverso. Un altro retroscena interessante riguarda la regista stessa, Olivia Wilde. Don't Worry Darling è stato il suo secondo film come regista, ma è stato il primo a ottenere una vasta attenzione. La sua visione audace e il suo stile distintivo si riflettono nel modo in cui ha guidato l'intero processo creativo, dallo sviluppo della trama alla direzione degli attori protagonisti e non. Mentre il film non è ancora uscito, le anticipazioni sono cresciute esponenzialmente grazie ai trailer intriganti e ai teaser rilasciati. L'atmosfera avvolgente, le performance dei protagonisti e il misterioso intreccio hanno fin da subito suscitato discussioni e teorie tra i vari fan, alimentando l'entusiasmo per l'uscita del film, disponibile in esclusiva su Sky.

In definitiva, Don't Worry Darling non è solo un film drammatico di genere thriller psicologico intrigante, ma è diventato anche un punto focale di interesse grazie ai suoi retroscena affascinanti e alle curiosità legate alla produzione. Con un cast eccezionale, una regista talentuosa e un'ambientazione retrò suggestiva, tipica anche di The Outfit, thriller d'esordio per Graham Moore e ambientato nella Chicago degli anni 50, questo film ha tutte le carte in regola per diventare uno dei più chiacchierati degli ultimi anni, catturando l'immaginazione di un pubblico in attesa di essere intrattenuto e sorpreso.

Se anche tu sei ansioso di guardare Don't Worry Darling, il tanto discusso thriller psicologico diretto da Olivia Wilde, sei fortunato: la sua programmazione è in esclusiva su Sky e offre agli spettatori l'opportunità di immergersi nella sua trama avvincente e nelle performance straordinarie del cast. Quindi, se ti stai chiedendo dove vedere Don't Worry Darling, la risposta è chiara: solo su Sky Cinema avrai l'occasione di guardare questa entusiasmante pellicola psicologica e svelare tutti i suoi segreti più intriganti.

Don't Worry Darling: trama, cast e dove vederlo
Don't Worry Darling

Don't Worry Darling

Scopri Don't Worry Darling, il film thriller più chiacchierato degli ultimi anni in esclusiva su Sky. Non perdere la trama avvincente, il cast stellare con attori del calibro di Florence Pugh, Harry Styles e Chris Pine e la regia interessante di Olivia Wilde.

Scopri di più

Altri contenuti simili a Don't Worry Darling

Scopri Anche